Condizioni di vendita PDF Stampa

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA


ORDINI: Gli ordini si intendono accettati solamente se in forma scritta e da noi controfirmati. Qualsiasi modifica dell’ordine deve avvenire unicamente per iscritto ed essere accettata dalla venditrice.


CONSEGNA: La data di consegna prevista nell’ordine si intende indicativa ma non impegnativa. Non ci assumiamo responsabilità per ritardi dovuti a cause di forza maggiore. In caso di recesso da parte dell’acquirente esso perde il diritto alla restituzione della caparra versata e la merce rimane di esclusiva proprietà della venditrice.


GARANZIA: La garanzia si intende operante per dodici mesi con decorrenza dalla data di consegna; eventuali vizi e difetti devono essere contestati per iscritto alla venditrice entro otto giorni dalla data di consegna. Non si risponde per difetti o manomissioni causati dall’acquirente o conseguenti ad uso improprio e/o errata manutenzione. La sostituzione in garanzia dei pezzi difettosi potrà avvenire solamente a condizione che ne sia accertata la necessità da parte della venditrice.


QUALITA’: La venditrice garantisce esclusivamente la buona qualità dei prodotti realizzati nella propria officina meccanica; assicura inoltre una buona tenuta agli agenti atmosferici per quanto riguarda il trattamento di verniciatura a polvere atossica per esterno.


PREZZO: Il prezzo, se non diversamente concordato, si intende franco fabbrica. I preventivi d’offerta hanno una validità di sessanta giorni.


PAGAMENTO: I termini di pagamento, se non diversamente concordato, sono i seguenti: 50% all’ordine, a titolo di caparra; 50% al momento della consegna. Eventuali sconti devono essere concordati al momento dell’ordine.


POSA IN OPERA: Il prezzo, se non diversamente concordato, non comprende il trasporto e montaggio del manufatto.


FORO COMPETENTE: Per la definizione di qualsiasi controversia sarà competente unicamente il Foro di Como.